Documenti

Categoria: I documenti
Pubblicato Martedì, 12 Febbraio 2013 13:55
Scritto da Super User
Visite: 2986

Qui il visitatore troverà una serie di documenti relativi alla presenza partigiana in Cumiana: verbali della Gnr (Guardia Nazionale Repubblicana), rapporti stilati da comandanti partigiani, i diari delle formazioni. Ma, prima di tutti, un documento eccezionale: la prima pagina de: "Il Pioniere. Giornale d'Azione Partigiana e Progressista"  del 3 - 10 novembre 1944, periodico clandestino stampato a Torre Pellice, in cui per la prima volta si pubblicano i nomi di alcuni criminali di guerra macchiatisi di atrocità commesse nel pinerolese. Fra questi figurano Anton Renninger e Richard Rokita, indicati come autori della strage di Cumiana. Non ci è dato sapere come la redazione fosse entrata in possesso di una lista così dettagliata: presumibilmente grazie ad un informatore ben infiltrato nei comandi di Pinerolo.

guarda la prima pagina de: "Il Pioniere" (organo clandestino di Giustizia e Libertà).

Il Pioniere, giornale d'azione partigiana e progressista, Reprint della collezione del periodo clandestino (30 giugno 1944 - 27 aprile 1945), Torino, Claudiana, 1976 

 

I verbali della Gnr

Trattasi di carte provenienti dall'archivio dell'Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea 'Giorgio Agosti' (cartella C 80). Documentazione assai ricca e quasi tutta del 1944, comprendente i rapporti ricevuti o trasmessi dal Comando provinciale della GNR di Torino sulle attività dei partigiani e soprattutto su quelle dei loro collaboratori civili. Benché i documenti riguardino per lo più la provincia di Torino (specialmente il capoluogo e le valli occidentali) non mancano carte di altre zone.

leggi i verbali della Gnr (1)

leggi i verbali della Gnr (2)

leggi i verbali della Gnr (3)

leggi i verbali della Gnr (4)

 

 

La verità su Cumiana (archivio privato famiglia Losano).

Riproduzione del volantino che i nuclei di propaganda delle Waffen Ss scrissero tra l'aprile ed il maggio 1944, un mese dopo l'eccidio.  Numerose copie furono inviate al municipio di Cumiana affinchè provvedesse alla distribuizione tra la popolazione (testimonianza Nino Maletto, classe 1925, intervista televisiva del 1985, Rai "Il palinsesto della storia").  Per assicurare la massima diffusione, altri volantini, in un foglio solo e due facciate, con identico contenuto,  furono invece lanciati sul paese da un aereo tedesco. Era il tentativo di giustificare la tragica rappresaglia. accusando i cumianesi di collaborazionismo col nemico: "Si sapeva già da tempo che Cumiana era diventato un rifugio speciale di banditi" (foto 1 - 2 - 3 - 4)

 

 

In Comune arriva un fax dalla Germania...

Febbraio 2000. Associazioni e cittadini della città di Erlangen scrivono alla municipalità di Cumiana dopo aver appreso che un loro concittadino sarebbe l'autore di un crimine di guerra. Ecco il fax ricevuto nelle mani dell'allora sindaco Gianfranco Poli.

 

 

Gli opuscoli delle commemorazioni


Vi proponiamo una raccolta degli opuscoli editi in occasione delle maggiori ricorrenze. Si va dal Bollettino parrocchiale del 1945 fino alla pubblicazione del 2004, a sessant'anni dalla tragedia. Ecco: (in corso di caricamento, febbraio 2014)

 

 

40 anni (edito dal Comune di Cumiana, cm 17,5x24, Tipolitografia Giuseppini Pinerolo, 1984)

50 anni (edito dal Comune di Cumiana, cm 17,5x24, editore non noto, 1994). In copertina riproduzione del dipinto del pittore cumianese Riccardo Gontero (1923-2000). In seconda pagina i saluti del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi e del Presidente della Camera Giorgio Napolitano.

60 anni (1.a parte) (edito dal Comune di Cumiana, cm 21x29, Tipolitografia Giuseppini Pinerolo, 2004). Anche in questa occasione la copertina mostra la riproduzione del dipinto di Gontero (a colori). In ultima le immagini della cerimonia svoltasi nel 2002.

60 anni (2.a parte)

 

Il testo di un'orazione


20 anni dopo. Il testo
che il dott. Michelangelo Ferrero (ritratto nella foto insieme a don Felice Pozzo), sindaco di Cumiana dal 1960 al 1964, lesse durante la commemorazione dell'aprile 1964.

 

Gli atti giudiziari del processo Renninger (1999 - 2000)


rinvio a giudizio

decreto fissazione udienza preliminare da parte del gup (giudice per l'udienza preliminare). Tribunale militare di Torino, 15 gennaio 1999.